Anch’io voglio bene al papa

anchio_voglio_bene_al_papa

 

 

Anch’io voglio bene al papa è il titolo dato da don Primo Mazzolari ad una personale testimonianza al pastore supremo della chiesa.

La cronaca di questo scritto che non si svolse priva di preoccupazioni, come quasi ogni suo impegno letterario, è narrata nella lettera al suo fedele editore, qui riprodotta, ed è un diario senza pretese.

Prima pubblicazione  1942

 

Read More

Scritti politici

scrittipoliticiJPG

a cura di Matteo Truffelli

presentazione di Giorgio Campanini

 

Il volume di di di raccoglie, in edizione critica e in cronologico ordine, Tutti gli scritti di don Primo Mazzolari sul tema della pace e della guerra. Negli Sviluppi Che il Suo pensiero CONOSCE nell’arco di Quarant’anni Tribolati, tre convinzioni emergono su tutto :
1) Una Concezione della fede cristiana Strettamente all’evangelo ancorata, Che non si ‘Identificazione con nessuna Scelta politica, Nessun Partito o Potere, nessuna Costruzione Intellettuale, e Nemmeno nessuna nostalgia della Cristianità sociologica, Ma che chiede di sviluppare Una SUA fecondità storica .
2) Una visione concreta e forte della patria, intesa vieni terra abitata da Un popolo solidale e democraticamente rappresentato, il Che avrebbe dovuto Essere appunto Una delle Manifestazioni Primo della forza unificante della fede.
3) Una Lettura sempre Più vigile e critica delle degenerazioni dei. Conflitti contemporanei e della drammaticità delle Condizioni in cui l’Italia e l’Europa si situavano, per il pervertimento dei Valori Più Essenziali della convivenza
L ‘ultimo articolo scritto da Mazzolari prima della morte si apriva con Una sorta di invocazione: «Non siamo tranquilli Sulla vicenda della pace ».

Read More