La visita del Presidente della Repubblica

Il Presidente della Repubblica, accompagnato dal vescovo di Cremona Antonio Napolioni e dal parroco don Gianni Maccalli, si è soffermato in raccoglimento presso la tomba di don Primo Mazzolari nella chiesa di San Pietro

16-11-11_presid_151

      16-11-11_presid_069                  16-11-11_presid_070

     16-11-11_presid_072        16-11-11_presid_074

      16-11-11_presid_075        16-11-11_presid_080

                                                   16-11-11_presid_083

    16-11-11_presid_099      16-11-11_presid_100

Si è poi recato alla adiacente canonica per visitarne il suo studio ove sono raccolti alcuni effetti personali.

         16-11-11_presid_122           16-11-11_presid_145

Poi, accompagnato dal sindaco Cinzia Nolli e dal ministro dei Beni e delle attività culturali Dario Franceschini, ha fatto tappa alla Fondazione don Primo Mazzolari accolto dal presidente don Bruno Bignami e dal presidente del Comitato scientifico della Fondazione Giorgio Vecchio.

16-11-11_presid_164             16-11-11_presid_166

Qui sono stati mostrati a Mattarella l’archivio e la biblioteca di Mazzolari e, dopo la visione di un filmato con una omelia dell’antico arciprete,

16-11-11_presid_167                    16-11-11_presid_180

  16-11-11_presid_171-1                      mattarella-fondazione-1

sono stati illustrati al Capo dello Stato alcuni scambi epistolari tra Mazzolari e Moro, Zaccagnini, Dossetti, Scoppola, La Pira, Alessi (presidente della Regione Sicilia negli anni ’50).

16-11-11_presid_183                              ????????????????????????????????????

Il Presidente della Repubblica è rimasto favorevolmente impressionato dal lavoro di custodia, di ricerca e di rilancio del messaggio mazzolariano e ha incoraggiato la Fondazione ad andare avanti, ponendo in evidenza il suo debito spirituale e culturale verso don Mazzolari, sacerdote che fu uno tra i punti di riferimento della sua formazione giovanile, come già lo stesso Sergio Mattarella ebbe modo di segnalarlo durante la sua precedente visita a Bozzolo, che risale al 1989.

       ????????????????????????????????????                                         OLYMPUS DIGITAL CAMERA

16-11-11_presid_201

Prima di ripartire per Roma, Mattarella ha scritto nell’Albo degli ospiti della Fondazione: «Con grande apprezzamento per l’impegno a trasmettere l’insegnamento e il messaggio, attualissimo, di don Mazzolari e con molti auguri per il futuro».

                  16-11-11_presid_204       16-11-11_presid_205

                16-11-11_presid_205         16-11-11_presid_205

16-11-11_presid_223

Bozzolo ha accolto con entusiasmo il Capo dello Stato avvolgendolo in un caloroso abbraccio gremendo fin dal primo pomeriggio sia piazza Mazzolari che gli spazi davanti alla Fondazione; anche i ragazzi delle scuole hanno saputo rendere vivace e sorridente questo importante avvenimento coinvolgendo nella loro gioiosa espressione di felicità il Presidente Mattarella il quale ha molto gradito.